11 razze di Cani giapponesi: origini e caratteristiche

Il fascino della cultura Orientale viene rispecchiato a pieno dal carisma e dalla storia di questi cani giapponese. Creature affascinanti e “misteriose”, sono spesso considerate dai locali come dei veri e propri “spiriti guida”.  Non è un caso infatti che molti cani siano i soggetti di molti monumenti e opere d’arte. Ecco pertanto una lista di 11 razze di cani giapponesi, per scoprire ed apprezzare ancor di più la storia del Sol Levante

Lista delle 11 razze di cani giapponese

  1. Shiba Inu
  2. Akita
  3. Chin Giapponese
  4. Shikoku
  5. Tosa
  6. Hokkaido
  7. Ryukyu
  8. Kishu
  9. Kai Ken
  10. Spitz Giapponese
  11. Terrier Giapponese

1. Shiba Inu

Shiba Inu, uno dei piu iconici cani giapponesi

Shiba inu in giapponese significa “sottobosco” e si riferisce al terreno dove questi cani erano soliti cacciare. Questa antica razza ha una storia millenaria. Compagno fidato dei cacciatori nipponici, in passato si scontrava anche con animali molto più grandi di lui, come cervi, orsi e cinghiali. Lo Shiba Inu è un cane orgoglioso e sicuro di se. Il loro abbaiare “caratteristico” è riconosciuto come un vero e proprio “urlo di battaglia”. Oggi a causa del suo bellissimo aspetto e della personalità attiva è uno dei cani più popolari del Sol Levante.

2. Akita

Akita, il cane giapponese di Haciko

Un cane coraggioso, leale e affettuoso. L’Akita è un ottimo cane per famiglie, nonostante la sua grandezza considerevole… Divenuto popolare negli anni cinquanta anche in America in seguito al contrabbando, oggi questo cane tranquillo e indipendente è il migliore amico di molte famiglie. Timido e a volte diffidente con gli estranei, rivela il suo lato dolce e giocoso con i membri del suo nucleo famigliare. Conosciuto da molti per essere il protagonista del Film “Hachiko”, questa razza di cane se allevato con affetto e cura, saprà ricompensarti con tutto il suo cuore

3. Chin Giapponese

Chin Giapponese, uno delle razze di cani giapponesi piccola taglia

Originario dell’antico Giappone il Chin Giapponese è un cane particolare con un’altezza da 20-27 cm e un peso tra 3-5 kg. Non molto conosciuto in Europa, è tra cani più piccoli al mondo. L’atteggiamento indipendente, e la sua tendenza a saltare sui mobili, lo rendono simile ad un gatto…il Chin Giapponese è un cane affettuoso e dolce, che crea un forte legame con la sua famiglia. È una razza di cane versatile, che sa assecondare il mood del proprio padrone. Cuccioloso con un proprietario tranquillo, e vivace con un proprietario attivo, il Chin Giapponese è un cane dalle mille sorprese. Intelligente e sveglio è incline all’addestramento.

4. Shikoku

lo Shikoku, uno delle razze di cani nipponici piu affascinanti

Lo Shikoku è una razza di cane originaria del Giappone, allevato come cane da caccia. Apprezzati per le loro doti atletiche, erano utilizzati dai cacciatori soprattutto nella caccia ai cinghiali. Questi cani noti soprattutto per la loro resistenza, sono anche decisamente intelligenti e svegli. La loro natura da cacciatori però nasconde un lato docile e affettuoso, che rivelano solo con i propri padroni.

5. Tosa

un cane di razza Tosa, la razza di cane utilizzata dai giapponesi per i combattimenti fra cani

La più grande tra le razze di cani giapponesi. Il Tosa Inu è una razza maestosa, allevata per divenire un vero e proprio “cane da combattimento”. Il suo nome deriva della regione Tosa, dove un tempo veniva praticato il combattimento tra cani come sport celebrativo. Nonostante questo lato da guerriero, i Tosa Inu sanno essere anche cani affettuosi. Creano un forte legame con il proprio padrone, che desiderano compiacere a tutti i costi. Non eccessivamente atletici, possono pesare anche 200 libbre. Nonostante la loro reputazione, questi cani sono abbastanza affettuosi con la loro famiglia, ma un po’ diffidenti con gli estranei. Inoltre sono spesso ostili con gli altri cani, soprattutto se sconosciuti.

6. Hokkaido

un cane di razza Hokkaido nel suo habitat naturale, la montagna

Uno tra le razze di cani giapponesi più antica del Sol Levante. Questo cane atletico e muscoloso, veniva adoperato per la caccia, come cane da guardia e cane da slitta. Audace e coraggioso, difficilmente sarai in grado di vedere questa razza al di fuori del Giappone. L’Hokkaido è conosciuto per essere un cane leale e orgoglioso, con una grande prestanza fisica. Vigili, ma docili con il proprio padrone, sono spesso diffidenti con gli estranei e possono avere problemi di socializzazione.

7. Ryukyu

due Ryukyu ino sulla spiaggia. Considerato dai giapponesi locali come gli spiriti dell'isola.

Soprannominato “tesoro dell’isola”, questo cane ha origine nelle isole meridionale del Giappone (Okinawa). Allevati per cacciare i cinghiali, sono abili arrampicatori e atleti nati. Questa razza di cane ha sventato l’estinzione dopo la seconda guerra mondiale, ed oggi sono raramente addomesticati.

8. Kishu

un cane di razza Kishu, in posizione solenne in citta

Uno dei tesori delle montagne giapponesi. Questo cane antico è stato temprato dalle condizioni ostili delle montagne. Usati per cacciare cinghiali e cervi sono considerati degli “spiriti della natura”. Allevati soprattutto nella regione di Wakayama, oggi sono presenti soprattutto in colore bianco o in tinta unita, a causa delle preferenza dei cacciatori, che preferivano questo colore per riuscire a vederli meglio tra la foresta.

9. Kai Ken

un Kai Ken al parco

Abile cacciatore delle montagna Giapponesi, questa razza di cane è estremamente intelligente e fedele al proprio padrone. Protettori leali della propria famiglia e eccellenti compagni, questi cani hanno un corpo atletico e muscoloso, ideale per la caccia. Noti anche per essere degli ottimi arrampicatori e nuotatori.

10. Spitz Giapponese

Uno Spritz giapponese bianco, tra le razze di cani giapponesi ideali per le famiglie.

Sviluppato in Giappone negli anni ’20 incrociando vari tipi di Spiz. Questa razza di cane è un cane dolce e affettuoso. Ottimo cane da compagnia, adora divertirsi con il proprio padrone e socializzare. Il suo mantello bianco dal pelo soffice rispecchiano il suo animo candido. Fedele e affettuoso con il proprio padrone e desideroso di affetto umano, lo Spitz Giapponese è tra i cani giapponesi ideali per le famiglie

11. Terrier Giapponese

un cane di razza Terrier Giapponese al parco

Sviluppato dall’incrocio di Fox Terrier Inglese, razza autoctone giapponese e Levrieri Italiani, questa rozza di Terrier Giapponese è originario della regione di Kobe. Riconosciuti ufficialmente come razza negli anni 30 e divenuti popolari negli anni 40, oggi sono davvero difficili da vedere in giro. Come molti Terrier hanno un carattere testardo, ma sanno essere affettuosi e leali con il proprio padrone. La loro corporatura atletica e il loro carattere socievoli li rendono degli attivi giocherelloni.

Di seguito vi linkiamo alcuni nostri post che potrebbero piacervi

Inoltre ecco a voi un articolo ben fatto sullo Shiba di Shibapro e sull’Akita di Purina. E un video interessante di RUNshop sempre sugli shiba!

Lascia un commento