5 razze cani cinesi piccoli: caratteristiche e origini

I cani fanno parte della tradizione cinese da più di 7000 anni. Numerose sono le testimonianza in racconti, opere d’arte e manoscritti…Usati come guardiani, pastori o compagni fidati questi piccoli animali racchiudono storie affascinanti in aspetti inusuali….Ecco una lista di 5 razze di cani cinesi piccoli che sapranno sicuramente incuriosirti.

Lista dei 5 cani cinesi piccoli

  1. Pechinese
  2. Shih Tzu
  3. Lhasa apso
  4. Cinese crestato
  5. Carlino

1. Pechinese: il piccolo cane allevato per farti compagnia!

un piccolo pechinese, uno dei cani cinesi piccoli piu affascinanti

Allevati in origine per essere gli animali da compagnia dei nobili cinesi, i Pechinesi sono piccoli cani indipendenti e vigili, e degli ottimi compagni. Nonostante il loro aspetto piccolo sono coraggiosi e audaci. La loro natura socievole e affettuosa li rende ottimi cani da compagnia. Sono inoltre estremamente leali e creano un legame molto forte con la proprio famiglia. Nonostante siano riconosciuti come cani vivaci e amichevoli, possono avere problemi con i bambini piccoli. La loro natura indipendente li rende infatti poco tolleranti con chi non è in grado di rispettare i loro spazi. La loro dimensione in miniatura li rende compatti e leggeri.

Secondo una leggenda cinese il pechinese è stato creato da Buddha, rimpicciolendo un leone alla dimensione di un piccolo cane. Per questo motivo i Pechinesi sono stati chiamati anche i “cani leone”. Il loro portamento dignitoso e l’aspetto affascinante, inoltre, richiamano l’aurea nobile del Re dei felini…Gli esperti ritengono che in principio il pechinesi fosse di dimensioni più grandi. Sarebbero poi stati i nobili cinesi ad allevarlo cercando di selezionare gli esemplari più piccoli. Divenuti popolari per il loro aspetto affascinante e per il loro portamento regale, divennero presto i cani prediletti degli imperatori cinesi. Trattati nell’antichità come dei veri e propri reali, oggi mantengono ancora quell’atteggiamento indipendente e a volto un po’ presuntuoso. Nel 1860 si diffusero anche in occidente in seguito alla invasione di Pechino delle truppe Britanniche durante la guerra dell’oppio.  

Ad oggi sono famosi per essere degli ottimi cani da compagnia, ideali agli spazi ristretti dell’appartamento. La loro criniera lunga e setosa richiede particolare attenzione. Il loro carattere indipendente inoltre, non li rende particolarmente inclini all’addestramento. E’ consigliato esercizio quotidiano non troppo intenso, e socializzazione già in tenera età

2. Shih Tzu – Vivace, audace e carismatico. Lasciati incantare da questo piccolo cane, compagno fedele della dinastia Ming

un cane di razza Shin Tzu, uno dei cani cinesi piccoli piu vivaci

Questo cane piccolo e compatto dal pelo setoso ha un carattere vivace, audace e carismatico. Lo Shin Tzu è una razza antica, allevata dai nobili giapponesi per essere un cane da compagnia per centinaia di anni. Le sue piccole dimensioni e la sua energia sapranno riempire a pieno gli spazi ristretti di qualsiasi appartamento.

Il nome Shin Tzu deriva da una parola cinese che significa “Leone”, a causa della lunga criniera simile a quella del felino. Questa razza divenne famosa come cane nobile della dinastia Ming, dal quattordicesimo al diciassettesimo secondo. Allevato per essere un cane da compagnia, ancora oggi è spesso viziato e coccolato a causa della sua dolcezza.

Il lungo mantello richiede particolare riguardo. Un adeguato addestramento e socializzazione sono inoltre necessari per farlo crescere al meglio. Nonostante lo Shin Tzu sia infatti una razza molto intelligente, potrebbe anche avere una vena testarda. Adora le piccolo passeggiate quotidiane a fianco del proprio padrone. La sua dimensione ridotta lo rende ideale alla vita d’appartamento. Socievole e vivace, è un grande amico di bambini e altri animali domestici.

3. Lhasa apso – Cani piccoli cinese allevati per fare da guardia ai monasteri

un piccolo cane di razza Lhasa apso al parco

Questo piccolo cane peloso e’ una razza vivace e giocosa. Allevato come piccolo cane da guardia, il Lhasa apso è oggi un ottimo cane da compagnia, utilizzato spesso anche come cane guida per chi ha problemi d’udito.

Originari del Tibet, hanno una storia millenaria. Questi cani affascinanti erano infatti i cani da guardia dei monasteri Tibetani. Il loro udito molto sviluppato veniva utilizzato dai monaci per proteggere i monasteri da potenziali pericoli. Si ritiene che i Lhasa apso, concessi in dono dal Dalai Lama ai nobili cinesi, abbiano contribuito alle linee di sangue dei cani Shin Tzu e Pechinese.

Il loro lungo pelo richiedo una grande attenzione. La loro natura indipendente e schiva richiede addestramento e socializzazione. Questi cani protettivi e riservati per natura, devono imparare a stare con gli altri. Le piccole dimensioni li rendono ideali alla vita d’appartamento. Il loro carattere indipendente inoltre, li rende capaci di stare anche da soli durante le giornate. Vigili e attenti potrebbero manifestare abbaiare eccessivo e diffidenza ingiustificata verso gli estranei.

4. Cinese crestato – cani piccoli cinesi o icone di stile?

cinese crestato uno tra i cani cinesi piccoli

Questo cane dall’aspetto iconico è una razza intelligente, vivace e brillante. Questo cagnolino affettuoso ha una personalità carismatica, ideale per padroni attivi che cercano un cane dalla grande personalità.

Conosciuti in passato per essere abili cacciatori di topi nelle navi cinesi, questi cani attivi e vivaci sono oggi compagni ideali alla vita d’appartamento. Il loro aspetto insolito li ha resi popolari e ha fatto diffondere la razza in tutto il mondo. 

Nonostante la vivacità il Crestato Cinese è un cane che si stanca facilmente. Adora fare delle piccole passeggiate e farsi coccolare dal proprio padrone. Crea un forte legame affettivo con il proprio proprietario, dal quale preferirebbe non staccarsi mai…Sono cani socievoli, con una grande necessità di attenzioni. Se sarai in grado di soddisfare queste loro richieste, sapranno ricompensarti con tutto il loro affetto.

5. Carlino – Socievole e giocherellone, il Carlino è il piccolo cane adatto per famiglie e anziani

un piccolo carlino in appartamento

Questo cane compatto dal muso corto è una razza socievole, energetica e giocherellona. Il Carlino ha una grande personalità, ideale per chi desidera un cane che sappia riempire le sue giornate. Dolce e divertente, questo piccolo cane sarà in grado di scaldarti  il cuore ad ogni occasione. Il comportamento equilibrato e affettuoso lo rendono inoltre l’ideale per famiglie e bambini.

Il Carlino e’ una delle razze più antiche al mondo, alcune testimonianze del 400 a.C. fanno ipotizzare che questo cani abbia una storia millenaria. Diffuso probabilmente in Cina, i carlini erano una volta compagni di monaci buddisti nel Tibet. Diffusi in Europa nel sedicesimo e diciassettesimo secolo dal re Guglielmo II e dalla regina Maria II, sono famosi per essere stati i cani di compagni della famiglia di Napoleone.

Fedele ed affettuoso, ama far parte del nucleo famigliare e necessita di affetto e calore. Crea un forte legame con il proprio padrone e soffre pertanto l’ansia da separazione. Seppur  entusiasti e vivaci si stancano facilmente e tendono pertanto ad ingrassare. Il loro temperamento calmo e rilassato li rende ideali alla vita da appartamento e tra i migliori compagni di anziani e famiglie.

Di seguito vi linkiamo alcuni nostri post che potrebbero interessarvi

Inoltre ecco a voi un articolo ben fatto sul Pechinese di AnimalPedia e uno sul Cinese Crestato. Infine un video interessante sempre di animalpedia sui cani cinesi!

Lascia un commento