10 razze di cane bianco e nero

Se pensi a un cane bianco e nero, sicuramente ti verrà in mento il bellissimo Dalmata. Questi iconici protagonisti del classico Disney “La carica dei 101” non sono però gli unici cani dal pelo bianco e nero. Alcuni esempi comuni sono i Border Collie, il Boston Terrier o gli Husky. Ecco pertanto una lista di 10 razze di cani che presentano il pelo in colorazione bianco e nero.

Lista di 10 razze di cane bianco e nero

  1. Dalmata
  2. Boston Terrier
  3. Border collie
  4. Cane d’acqua Portoghese
  5. Pastore Inglese
  6. Siberian Husky
  7. Cavalier King Charles spaniel
  8. Alano
  9. Alaskan Malamute
  10. Chin Giapponese

1. Dalmata

un cane bianco e nero di razza Dalmata al parco

Affettuoso, atletico e molto intelligente. Questo cane bianco e nero di media taglia è noto per essere un compagno leale e affettuoso. Riconosciuto per il suo pelo distintivo, il Dalmata è divenuto popolare  per essere il cane dei pompiere, nonché’ il protagonista nel classico Disney “La carica dei 101”.

Probabilmente originario della regione della Dalmazia, in Croazia, questo cane veniva usato in passato come sentinella di questi territori. La sua scaltrezza e versatilità lo hanno reso un ottimo cane pastore, un ottimo cane da guardia e da riporto. Ricordato per avere anche una forte affinità con i cavalli, in passato è stato utilizzato anche come cane da carrozza. Si diffuse negli Stati Uniti a partire dal XX secolo. Qui venne adoperato dai pompiere come fedele compagno, in un momento in cui i cavalli erano ancora usati per trainare i mezzi dei vigili del fuoco.

Raggiunse l’apice della popolarità in seguito al film “La carica dei 101”. Cio’ fece aumentare le adozioni di questa razza, ma anche gli abbandoni….Questo cane energetico e vivace, era spesso trascurato da molti padroni sprovveduti. Oggi il Dalmata è una delle razze più affascinanti sulla faccia della terra. La sua incredibile intelligenza e il suo aspetto unico lo rendono infatti un animale degno di nota.

Il Dalmata ha un pelo bianco e corto, con macchie nere o marroni su tutto il corpo. Nascono completamente bianchi, le macchie si aggiungono con la crescita. Il pelo corto e liscio non richiede troppe attenzioni. Il loro corpo atletico e la loro grande riserva di energia, richiedono esercizio fisico stimolante per crescere al meglio. La loro grande intelligenza li rendono inclini all’apprendimento. È consigliato pertanto l’addestramento già in tenera età. Nonostante il classico Disney li raffiguri come ottimi cani per i più piccoli, i Dalmata e i bambini non vanno molto d’accordo. La loro dimensione considerevole, e la loro riserva di energia potrebbero infatti arrecare dei problemi ai bambini più piccoli. Nonostante ciò, con il dovuto addestramento e la socializzazione il Dalmata è in grado di diventare un ottimo cane per le famiglie e un compagno fedele di avventure.

2. Boston Terrier

un Boston terrier dal pelo bianco e nero in spiaggia

Nonostante in passato siano stati allevati come cani da combattimento, oggi questa razza è uno dei cani da compagnia più affettuosi in circolazione. La colorazione unica del suo pelo, che ricorda uno smoking, lo rende uno dei più conosciuti gentiluomini d’America! Sono estremamente intelligenti, e a volte anche estremamente testardi. Sono compatti e presentano una corporatura robusta e muscolosa. I Boston Terrier sono cani ideali per le famiglie e per la vita d’appartamento. Adorano stare con le persone e i bambini e sono sempre pronti a divertirsi.

Originariamente allevati come cani da combattimento, erano inizialmente chiamati Round Head, ma in onore della città in cui furono sviluppati cambiarono nome in Boston Terrier. Il loro temperamento allegro e affettuoso, fece ben presto capire agli americani che il loro ruolo ideale non era quello di combattenti, ma di cani da compagnia. Oggi sono tra i cani da appartamento più popolari in l’America.

Difficile da educare, richiedono un proprietario fermo e paziente e molti rinforzi positivi. Per quanto riguarda la toelettatura, questo cane bianco e nero habisogno solo di una spazzolata veloce una volta alla settimana e di un bagno a secco una volta al mese. Si consiglia di fare una pulizia del viso quotidianamente.

3. Border collie

un cane bianco e nero di razza Border Collie che riporta un bastone al parco

Atletico, energetico e intelligente. Il Border Collie è un cane bianco e nero di taglia media, che discende dai pastori britannici. Il loro nome deriva infatti dal confine tra Inghilterra e Scozia. Questi cani sono dei veri stacanovisti. Il loro senso del lavoro e la loro energia illimitata difficilmente li fa stare fermi. Il tempo delle coccole arriva infatti solo a fine giornata, quando il Border Collie ritiene di aver “lavorato” a sufficienza. Compagno ideale per famiglia molte attive, crea un forte legame affettivo con i membri del proprio nucleo famigliare.

Allevato come cane pastore delle isole Britanniche, ancora oggi il Border Collie rimane fedele a questa sua natura. A metà del 1800, questa razza di cane venne presa sotto l’ala protettrice della regina Vittoria, che contribuì a farla prosperare. Col tempo il Border Collie ha mantenuto la sua reputazione di lavoratore intelligente, rendendolo popolare anche oltreoceano, in Australia e Nuova Zelanda.

Il loro pelo lungo e ruvido richiede particolare attenzione. Questo cane vigile e intelligente è incline all’apprendimento. Un addestramento completo e la socializzazione sono essenziali per far crescere al meglio questo cane. La loro energia quasi illimitata, richiede esercizio fisico costante, che sia in grado di stimolarli. Soffre la solitudine, e soprattutto la noia. Il Border Collie infatti ha sempre bisogno di qualcosa da fare e se non lo trova potrebbe manifestare atteggiamenti problematici. Molto sensibili al rumore, sono anche ottimi cani da guardia.

4. Cane d’acqua Portoghese

un cane d'acqua portoghese sul molo

Questi cani da lavoro, sono amichevoli, affettuosi e intelligenti. Il loro morbido pelo e la loro espressione socievole sono i tratti distintivi di questo cane. La loro intelligenza e ubbidienza li rendono ottimi animali di servizio. Sebbene la razza abbia origini antiche, è divenuta popolare negli ultimi 10 anni. Ciò è dovuto all’ex presidente degli Stati Uniti Barak Obama, la sua famiglia e a Bo e Sunny, i loro due cani d’acqua portoghesi.

Questa razza ha origini antiche, la loro prima apparizione risale addirittura al 1297. I cani d’acqua portoghesi sono imparentati con i Barboncini. La loro predisposizione al mare li ha fatti divenire in passato ottimi compagni dei pescatori portoghesi. Diffusi negli anni 70 anche negli Stati Uniti, oggi sono spesso conosciuti per la loro ubbidienza e cordialità verso gli esseri umani.

Energetici e vivaci richiedono esercizio quotidiano stimolante. Adorano imparare e mettersi alla prova. Inclini all’addestramento, questa pratica potrebbe inoltre rafforzare anche il legame con il proprio cane. Nel complesso questi cani amichevole e ubbidienti amano compiacere il proprio padrone. Se ben addestrati e socializzati, risultano essere dei cani spettacolari, non è un caso infatti che siano utilizzati spesso come cani di servizio.

5. Pastore Inglese

un cane bianco e nero di razza Pastore inglese

Che tu sia in cerca di un cane da fattoria, o un animale domestico per la tua famiglia, il Pastore Inglese saprà soddisfare tutte le tue esigenze. Questo cane bianco e nero dal pelo folto è una razza affettuosa, socievole e ubbidiente. Imparentati con i primi pastori inglese, questi cani nascondono sotto il loro pelo un corpo muscoloso e atletico. I Pastori inglese hanno una personalità frizzante, che richiede un proprietario responsabili e attendo, che sia in grado di fornirgli tutto l’affetto necessario.

Nata nel 1800 in Inghilterra, veniva utilizzata dai pastori inglesi come cane da guardia o guida per il bestiame. Noti infatti per la loro resistenza, fermezza e coraggio, questi cani erano leali compagni nelle fattorie. Il loro folto pelo, e il loro animo gentile e ubbidiente li hanno resi oggi popolari come cani da gara o animali domestici di famiglie.

Seppur adorano oziare sul vivano, questi cani energetici richiedono esercizio fisico quotidiano per crescere al meglio. Il loro comportamento amichevole li rende ottimi amici di bambini e altri animali domestici. A volte indipendenti, necessitano di un padrone fermo, che sappia farsi rispettare. Il loro pelo lungo richiede particolare attenzione.

6. Siberian Husky

un cane di razza Husky sulla neve. Questo cane bianco e nero si mimitizza tra la neve

Atletico, vivace e amichevole, il Siberian Husky è originario del nord-est asiatico ed era utilizzato come cane da slitta. Vivace e a volte birichino, gli Husky sono cani affettuosi e gentili se allevati nelle giuste condizioni. Ideali compagni di famiglia attive, richiedono padroni attenti e responsabili per crescere al meglio.

Allevato appositamente nel nord-est asiatico per trainare le slitte, si è diffuso poi nel XX prima in Alaska e poi negli Stati Uniti. Questo cane energetico e vivace è divenuto oggi un ottimo cane da compagnia. Secondo l’AKC, gli Husky sono la dodicesima razza più popolare negli stati uniti.

Questo cane bianco e nero ha un pelo a doppio strato li permette di resistere anche alle temperature più fredde. In compenso però non è adatto ai climi caldi. Energetici e alla ricerca costante di avventure, gli Husky richiedono esercizio fisico quotidiano, che sia in grado di stimolarli anche mentalmente. Un buon addestramento e socializzazione sono essenziali per far crescere al meglio questo cane. Creano un forte legame con la proprio famiglia, e sono ottimi compagni di bambini ( a condizione che questi sappiano rispettare i loro spazi).

7. Cavalier King Charles spaniel

il viso espressivo di un cane di razza Cavalier King

Sono cani molto dolci che si adattano bene alla vita di appartamento. Sono noti per essere complementare alle esigenze del proprio padrone. Quindi, che tu sia sempre in movimento o a casa, il Cavalier King Charles ti seguirà ovunque. Profondamente devoti al proprio proprietario, adorano stargli vicino il maggior tempo possibile. Consigliato anche ai proprietari alla prima esperienza, questo cane affettuoso e dolcissimo, saprà tenerti compagnia in ogni circostanza.

Associata in passato ai nobili europei, erano i cani preferiti di re Carlo I e re Carlo II, tanto da essere ammessi in qualsiasi edificio pubblico, incluso il Parlamento. Oggi il loro carattere versatile e la loro dolcezza li rendono degli ottimi cani da compagnia.

Affettuosi, socievoli e vivaci sono ottimi compagni di umani e altri animali domestici. Nonostante apprezzino i riposini sul divano, richiedono esercizio fisico quotidiano per crescere al meglio. Desiderosi di compiacere il proprio padrone, sono inclini all’addestramento. Se stai cercando una razza con basse esigenze di toelettatura che sappia assecondare il tuo umore allora il Cavalier King Charles Spaniel fa al caso tuo.

8. Alano

Un gigante cane bianco e nero di razza Alano

Questi giganti gentili sono cani affettuosi, intelligenti e calmi. Amati per il loro spirito vivace e amorevole sono ottimi cani da compagnia. Creano un forte legame affettivo con il proprio padrone e sono ottimi membri della famiglia. Come molti altri cani di grandi dimensioni, la loro durata di vita tende ad essere più breve del cane medio. Nonostante ciò, il grande calore che questo cane saprà darti è di un valore inestimabile.

Originari della Germania, sono stati utilizzati in passato come cacciatori di cinghiali. Il loro animo gentile, li fece col tempo assumere il ruolo di cane da guardia e da compagnia. Detengono il record per la razza di cani più grande al mondo. Numerosi sono le loro apparizioni in cartoni e telefilm. Il simpatico cane che risolve i misteri Scooby-Doo è infatti ispirato ad un Alano.

Il loro pelo corto non richiede particolare attenzione. L’addestramento e la socializzazione in tenera età sono fortemente consigliate per questa razza. La loro grande dimensione infatti potrebbe creare numerosi problemi se non addestrati adeguatamente. Ricorda che seppur l’Alano è un cane gentile, le sue dimensioni potrebbero essere un pericolo per anziani e bambini piccoli. Nonostante ciò con l’addestramento e la socializzazione risultano essere degli ottimi animali domestici.

9. Alaskan Malamute

il cane che sembra un lupo, l'Alaskan Malamute

Non farti intimidire dal suo aspetto, simile a quello di un lupo… L’Alaskan Malamute è un cane leale e diligente, apprezzato per la sua forza fisica e il suo grande cuore. Allevato in origine per il traino pesante e la caccia agli orsi, questo cane è oggi un ottimo animale domestico di famiglie attive. Probabilmente imparentato alla lontana con i lupi, questi cani sono invece affettuosi e amichevoli con le persone.

Sviluppato nell’Alaska nordoccidentale, veniva usato in origine dagli indigeni dell’Alaska per il traino di slitte pesanti e la caccia a orsi polari o foche. Questa razza  versatile e affascinante, nel dopoguerra ha rischiato addirittura l’estinzione. Oggi il loro aspetto interessante e la loro storia li rendono cani rari degni di nota.

Le sue grandi dimensioni e la sua forza richiedono particolare attenzione. Per crescere al meglio questo cane ha bisogno infatti di un padrone deciso e responsabile. È fortemente consigliato l’addestramento e la socializzazione in tenera età. Nonostante il loro aspetto, questo razza è un pessimo cane da guardia. Il loro animo amichevole e giocherellone non si adatta infatti alle mansioni di cane da guardia. Richiede esercizio fisico quotidiano, che sappia stimolarlo anche mentalmente. Il loro lungo pelo inoltre necessita di particolare attenzione.

10. Chin Giapponese

un cane bianco e nero di piccola taglia, di razza Chin Giapponese

Originario dell’antico Giappone il Chin Giapponese è un cane particolare di piccole dimensioni. Non molto conosciuto in Europa, è tra cani più piccoli al mondo. L’atteggiamento indipendente, e la sua tendenza a saltare sui mobili, lo rendono simile ad un gatto…il Chin Giapponese è un cane affettuoso e dolce, che crea un forte legame con la sua famiglia. È una razza di cane versatile, che sa assecondare il mood del proprio padrone.

Spesso associato alla antica nobiltà giapponese, questo cane bianco e nero divenne popolare anche in America in seguito a doni e regali alla Marina Americana nel XIX secolo. Oggi è un ottimi cane da compagnia, popolare (per le piccole dimensioni) tra chi vive in appartamento.

Cuccioloso con un proprietario tranquillo, e vivace con un proprietario attivo, il Chin Giapponese è un cane dalle mille sorprese. A volte testardo, è consigliato addestrarlo e farlo socializzare già in tenera età. Richiede esercizio quotidiano per crescere al meglio. Il loro pelo lungo non necessita di particolare attenzione. Sebbene possano essere riservati con gli estranei, se ben accuditi sanno essere amici affettuosi e leali.

Ecco di seguito alcuni nostri articoli che potrebbero interessarti:

Un post piu tecnico sul Dalmata e sul Border Collie. Di seguito anche un video ben fatto di Animalpedia sui Dalmata.

Lascia un commento